L'intelligenza artificiale minaccia prove di abusi di diritti umani

 Icone dei social media Icone dei social media Indipendent.ie

19 giugno 2020

L'eliminazione automatica dei video da parte di software automatici rischia di cancellare prove dai social media sulle violazioni dei diritti umani

Questo mese in Siria, più di una dozzina di video sono stati erroneamente rimossi dal canale Youtube dello studente giornalista Baraa Razzouk, che documenta gli eventi siriani, comprese proteste e attacchi delle forze del regime. Tuttavia, Youtube non è l'unico social media che sta riscontrando un'errata rimozione di contenuti. Anche Facebook e Twitter hanno eliminato per errore contenuti a causa dell’utilizzo dell'Intelligenza Artificiale (AI) per il controllo delle politiche nell'emergenza pandemica COVID-19.

Secondo i criteri di Youtube, è prevista la cancellazione dei video con contenuti pro-terroristici. L'errore più comune delle eliminazioni sarebbe dovuto all'incapacità del software automatico di distinguere tra contesto terroristico e documentazione sui diritti umani. Come ha detto il ricercatore Jeff Deutch, “l’Intelligenza Artificiale è notoriamente inconsapevole del contesto", il che significa che non è in grado di valutare lo scopo storico, politico o linguistico del video.

Secondo Syrian Archieve, il tasso di eliminazione dei video delle violazioni siriane di diritti umani su Youtube è passato dal 13% al 20% nel 2020. Molte organizzazioni internazionali, tra cui Amnesty International, accusano la soppressione della documentazione video che sembra essere comune anche in altri Paesi dilaniati dalla guerra, come lo Yemen o il Sudan. Questi dati sono di vitale importanza in quanto possono essere utilizzati come prove di crimini contro i diritti umani dalla Corte penale internazionale e dalle Nazioni Unite.

 

Per saperne di più:

https://www.reuters.com/article/us-global-socialmedia-rights-trfn/lost-memories-war-crimes-evidence-threatened-by-ai-moderation-idUSKBN23Q2TO

https://syrianarchive.org/en/tech-advocacy/september-takedowns.html

 

Autore: Carla Pintor

Letto 226 volte