Sempre più bambini usati come bombe umane in Nigeria

Le mani di una ragazza di 17 anni costretta a vivere per due anni con Boko Haram Le mani di una ragazza di 17 anni costretta a vivere per due anni con Boko Haram UNICEF / Abubakar 2017

23 agosto 2017
Il fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (UNICEF) denuncia un preoccupante aumento dell’uso dei bambini come bombe umane in Nigeria.

Dall’inizio del 2017 ad agosto, 83 bambini sono stati usati per compiere attacchi suicida contro la popolazione nel nord-est della Nigeria. Il gruppo estremista Boko Haram, che ha base proprio in quest’area del Paese e che è solito colpire i civili anche con “bombe umane”, ha rivendicato la responsabilità di alcuni di questi attacchi. Come dichiarato dalla portavoce dell’UNICEF Marixie Mercado, il numero di bambini usati a questo scopo nel 2017 è già quattro volte più alto rispetto a tutto il 2016. La maggior parte degli 83 bambini, di cui 55 femmine e 27 maschi, aveva meno di 15 anni. Non è stato possibile determinare il sesso di una delle vittime.

In Nigeria i bambini sono le vittime principali del conflitto in corso tra Boko Haram e il governo nigeriano, infatti vengono ripetutamente rapiti dal gruppo terrorista e poi costretti a diventare soldati, schiavi sessuali o attentatori suicidi. Di conseguenza i più giovani sono spesso visti con sospetto e paura dalle comunità e la loro integrazione sociale è estremamente difficoltosa. Soprattutto i bambini rilasciati, salvati o scappati da Boko Haram sono frequentemente isolati e ripudiati dalle loro stesse famiglie.

Per arginare questo fenomeno, UNICEF sta lavorando con le famiglie e le comunità per favorire la riconciliazione con i bambini che in passato hanno avuto in qualche modo a che fare con Boko Haram. A giugno 2017, più di 3000 bambini e 1200 donne sono stati aiutati dall’agenzia per l’infanzia delle Nazioni Unite, sia dal punto di vista sociale che da quello economico.

 

Per saperne di più, leggi:

http://www.un.org/apps/news/story.asp?NewsID=57394#.WZ1GAj5JbIV
https://www.unicef.org/nigeria/media_11621.html
https://www.unicef.org/wcaro/nigeriaregionalcrisis/UNICEF_Silent_shame.pdf
http://www.aljazeera.com/news/2017/08/unicef-boko-haram-child-bombers-soars-170822160541719.html
http://www.unicef.it/doc/7710/aumenta-crudele-utilizzo-bambini-come-bombe-umane-nord-est-nigeria.htm

Letto 12553 volte