Raid aereo della NATO uccide 30 persone a Kunduz

Edifici distrutti dal raid NATO Edifici distrutti dal raid NATO Al Manar

3 Novembre 2016
Sono soprattutto civili le vittime del raid aereo su Kunduz

Giovedì 3 novembre 2016 un raid aereo della NATO ha colpito Kunduz, causando almeno 30 vittime fra i civili (prevalentemente donne e bambini). Sono giunte notizie di scontri al di fuori del centro della città giovedì sera e, non molto dopo, è avvenuto il bombardamento contro i Talebani e a favore delle truppe afghane e statunitensi. Secondo i cittadini, il numero delle vittime sarebbe più alto di quello riportato dalle fonti ufficiali. Stando a quanto sostiene il capo della polizia di Kunduz, il Generale Qasim Jangalbagh, pare che l’obiettivo del raid fossero due comandanti talebani, uccisi nel combattimento.

Il numero di vittime civili in Afghanistan continua a crescere: 95 morti e 111 feriti solo nella scorsa settimana. Anche tra i militari il numero è alto: 5.500 soldati afghani sono stati uccisi nei primi otto mesi del 2016. Gli USA dichiarano che i raid avevano l’obiettivo di proteggere le “forze amiche” in un’operazione in cui due soldati americani hanno perso la vita. La missione Resolute Support ha confermato.

Gli USA hanno dichiarato che i “nostri soldati sono finiti sotto tiro durante una missione del TAA (Train Advise Assist) con i nostri partner afghani per sgomberare una posizione talebana e interrompere le operazioni del gruppo nella zona di Kunduz”. In seguito, hanno affermato che gli attacchi hanno probabilmente causato vittime tra i civili e hanno assicurato che si indagherà in tal senso.

Il mese scorso i Talebani sono quasi riusciti a invadere Kunduz, ma sono stati fermati. Ora la città è al sicuro, ma i Talebani controllano molte delle zone circostanti. Sebbene gli USA abbiano smesso di combattere i Talebani nel 2014, alcune unità speciali sono ancora impegnate nella battaglia. Anche l’esercito americano rimane in Afghanistan in quanto partecipa alla missione di formazione e assistenza Resolute Support guidata dalla NATO.

 

Per maggiori informazioni:

http://www.aljazeera.com/news/2016/11/afghan-civilians-killed-nato-air-strike-kunduz-161103125808035.html#
http://www.aljazeera.com/news/2016/11/investigates-deadly-afghanistan-air-strikes-161106205207528.html
https://www.rt.com/news/365194-kunduz-airstrike-killed-civilians/

Letto 14421 volte