Rischio globale di carestia per via del conflitto ucraino: avvisa WFP

La bandiera ucraina La bandiera ucraina Yehor Milohrodskyi su Unsplash

4 marzo 2022

Il Programma Mondiale Alimentare esprime le sue preoccupazioni sul conflitto in Ucraina e i suoi effetti sulle comunità locali e sui poveri nel mondo

Il Programma Mondiale per Alimentare (WFP) ha espresso le sue preoccupazioni sulla situazione in Ucraina, in particolare per gli effetti devastanti che prevedibilmente il conflitto avrà sulle vite e il sostentamento dei civili. Il WFP sottolinea che i conflitti sono una delle maggiori cause di carestia al mondo e che ‘con fino a 283 milioni di persone che soffrono per l’insicurezza alimentare o ad alto rischio in 81 paesi e 45 milioni già sull’orlo della carestia, il mondo non può permettersi un altro conflitto’.

Il WFP, attivo in est Ucraina dal 2014, sta lanciando un’operazione di emergenza per fornire l’assistenza alimentare necessaria sia alle persone che scappano nei paesi confinanti sia a coloro che restano in Ucraina. Il WFP punta ad aiutare le famiglie attraverso la distribuzione di alimenti, denaro e voucher alimentari da poter spendere in negozi selezionati. 

Nonostante il conflitto si svolga in Ucraina, il suo impatto sarà globale. Ucraina e Russia forniscono globalmente il 30% di grano e sono esportatori anche di mais, olio, girasoli e altri cereali. A causa del conflitto queste esportazioni si sono fermate e i prezzi globali del cibo sono aumentati significativamente. Perciò, le ripercussioni del conflitto saranno globali e i poveri saranno quelli che ne soffriranno di più. David Beasley, il capo del WFP, ha avvertito sul rischio di carestia mondiale. La carenza di cibo potrebbe avere anche un impatto sulla capacità del WFP di fornire assistenza alimentare, dato che il 50% dei suoi cereali deriva dall’area Ucraina-Russa. Di conseguenza, i programmi per la sicurezza alimentare e le operazioni del WFP anche in altre regioni potrebbero essere compromessi. Tutto ciò si aggiunge all’attuale crisi di fame acuta, peggiorata dalla pandemia di Covid-19. In questo contesto, il WFP è impegnato ad assicurare assistenza alimentare e provviste critiche alle comunità interessate.

 

Per saperne di più:

https://news.un.org/en/story/2022/03/1113352

https://www.wfp.org/stories/ukraine-wfp-ready-step-conflict-erupts

https://www.wfp.org/emergencies/ukraine-emergency

https://www.wfp.org/stories/world-food-programme-set-assist-people-affected-conflict-ukraine

https://www.republicworld.com/world-news/russia-ukraine-crisis/wfp-warns-of-global-catastrophic-hunger-instability-as-fallout-of-russia-ukraine-war-articleshow.html

 

Autore: Lorena Bisignano; Editore: Tiago Cotogni

Letto 312 volte