Primo comunicato del Consiglio di Sicurezza sulla situazione in Etiopia

 Riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite Riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite Photo by The Official CTBTO Photostream

22 aprile 2021

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha rilasciato un primo comunicato sull’attuale situazione in Etiopia.

Il 22 aprile il presidente del Consiglio di sicurezza (CS), Dinh Quy Dang (Vietnam) ha rilasciato un comunicato stampa esprimendo profonda preoccupazione per la crisi umanitaria nella regione dei Tigrè, in Etiopia.

Nonostante i riconosciuti sforzi del governo etiope per fornire assistenza umanitaria, i membri del CS hanno chiesto una più ampia risposta umanitaria e la rimozione di eventuali restrizioni che impediscono l’accesso I più bisognosi dal ricevere aiuto, con una particolare attenzione alle forniture di cibo. L'insicurezza nel Tigrè costituisce un ostacolo alle operazioni umanitarie in corso rendendo il ripristino della normalità di primaria importanza.

Gli sforzi internazionali per alleviare le sofferenze della popolazione colpita devono continuare in modo coerente con i principi umanitari di umanità, imparzialità, neutralità e indipendenza sanciti dalla Quarta Convenzione di Ginevra del 1949 e più in generale, nel pieno rispetto del diritto internazionale.

I membri del Consiglio di sicurezza hanno inoltre espresso profonda preoccupazione per le violazioni dei diritti umani riportate, con particolare attenzione alle accuse di violenza sessuale contro le donne. Un'indagine congiunta dell'Ufficio dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani (OHCHR) e della Commissione etiope per i diritti umani è accolta con favore per assicurare i responsabili alla giustizia. Su questo argomento, il Comitato incoraggia anche l'impegno della Commissione Africana dei diritti dell’uomo e dei popoli. 

Per concludere, sebbene non sia stato menzionato il coinvolgimento dell'Eritrea, i membri del Consiglio di Sicurezza hanno ribadito il forte impegno per la sovranità, l'indipendenza politica, l'integrità territoriale e l'unità dell'Etiopia.

 

Per saperne di più:

https://www.un.org/press/en/2021/sc14501.doc.htm

https://www.reuters.com/world/africa/un-security-council-notes-concern-over-humanitarian-situation-tigray-2021-04-22/

https://www.voanews.com/ethiopia-tigray/un-security-council-calls-more-aid-access-ethiopias-tigray

 

Autore: Martina Ravagnani, Editor: Alexander Collin

Letto 336 volte