Proteste anti-Kabila causano ulteriori vittime civili in RD Congo

Manifestazioni di protesta pacifiche per chiedere le dimissioni del Presidente Kabila. Manifestazioni di protesta pacifiche per chiedere le dimissioni del Presidente Kabila. John Wessels, AFP

19 gennaio 2018
Le proteste dopo il mancato passaggio di potere mediato dalla Chiesa Cattolica si concludono con almeno 8 morti e oltre 100 arresti.

Proteste organizzate da membri della Chiesa Cattolica e sostenute dai principali gruppi di opposizione del paese sono state represse della polizia e delle forze armate a Kinshasa e Kananga il 31 dicembre 2017. Le forze governative hanno fatto ricorso alla violenza per sedare e scoraggiare l'indignazione pubblica per il fallimento da parte del governo nel mantenere un accordo che avrebbe dovuto portare alle elezioni entro la fine del 2017. L'accordo tra il governo e l’opposizione, stipulato un anno fa, aveva alimentato la speranza per la prima transizione pacifica di potere nel paese dall'indipendenza dal Belgio nel 1960.

Le manifestazioni del 31 dicembre sono l'ultima di una serie di dissensi civili nei confronti del Presidente Joseph Kabila, che è al potere dall'assassinio di suo padre e predecessore, nel 2001.  I rapporti delle Nazioni Unite e degli organizzatori delle proteste indicano che fino a 12 civili sono rimasti uccisi e molti feriti per mano delle forze governative. Numerosi testimoni riferiscono di gas lacrimogeni e proiettili sparati all’interno di una chiesa durante messa. Un corrispondente da Kananga ha riportato di aver visto un uomo colpito al petto da un proiettile mentre la polizia apriva il fuoco contro i fedeli. Sebbene le forze governative contestino il bilancio dei morti, una fonte delle Nazioni Unite ha riferito che oltre alle vittime più di 100 persone sono state arrestate: 82 nella capitale, sacerdoti compresi, e 41 nel resto del paese. Inoltre, i servizi Internet e SMS sono stati temporaneamente chiusi nelle ore antecedenti alle proteste per volere delle forze governative per "ragioni di sicurezza dello stato".

 

Per saperne di più, leggi:

https://www.christiandaily.com/article/dr-congo-crackdown-on-anti-president-protests-leads-to-deaths-of-8/61742.htm
http://www.france24.com/en/20171231-dr-congo-kinshasa-shots-fired-mass-dispersed-tear-gas
https://www.nation.co.ke/news/africa/8-killed-DRC-anti-Kabila-protests/1066-4247538-ts515dz/index.html
http://www.aljazeera.com/news/2017/12/drc-protests-killed-anti-government-rallies-171231133317361.html
https://news.cgtn.com/news/316b444e35637a6333566d54/share_p.htm

Letto 8046 volte