Sette bambini feriti in Yemen

Bambino in un cesto blu Bambino in un cesto blu Photo by Fateme Alaie on Unsplash

07 marzo 2021

Un altro episodio di violenza in Yemen con sette bambini feriti da un attacco con proiettili d'artiglieria nella città di Taiz. 

La guerra nello Yemen ha colpito duramente i più vulnerabili: i bambini. Il 7 marzo, Save The Children ha riferito che sette bambini sono rimasti feriti da un attacco con proiettili d'artiglieria mentre uscivano da  scuola nella città di Taiz. Quest’ultima, insieme a molte altre città, è stato il triste scenario in cui negli ultimi anni si sono verificate  molte violenze contro i bambini, motivo per cui le Nazioni Unite l’hanno definita "la peggiore crisi umanitaria del mondo": una combinazione disastrosa di guerra, malattie, collasso economico e declino di istituzioni e servizi pubblici.

L'incidente di Taiz, infatti, avviene tre giorni dopo che tre bambini hanno perso la vita e altri dieci sono rimasti feriti da proiettili d'artiglieria che hanno colpito le loro case nella stessa zona, portando a 20 il numero totale delle vittime minorenni recenti, come riportato da Save The Children. L'Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari (OCHA) ha dichiarato che "le ostilità hanno causato decine di migliaia di vittime civili; 3.153 bambini morti e 5.660 bambini feriti sono stati verificati nei primi cinque anni del conflitto e 1.500 vittime civili sono state segnalate nei primi nove mesi del 2020. Infine, non solo il conflitto continua a mietere vittime, ma sembra anche peggiorare  nel corso degli anni.

 Alle uccisioni e alle morti che derivano da assalti ai diritti umani, si aggiungono i decessi causati dalla fame e dalla mancanza di strutture medico-sanitarie in grado di curare malati e feriti: fonti del World Food Programme sostengono che i tassi di malnutrizione tra donne e bambini nello Yemen rimangono tra i più alti al mondo, con 1,2 milioni di donne incinte o che allattano e 2,3 milioni di bambini sotto i 5 anni che richiedono cure per la malnutrizione acuta. 

 

Per saperne di più: 

https://www.savethechildren.net/news/children-%E2%80%98pay-highest-price%E2%80%99-yemen-war-says-save-children-seven-injured-while-leaving-school 

https://news.un.org/en/story/2020/12/1078972 

https://reports.unocha.org/en/country/yemen 

 

Autore: Benedetta Spizzichino; Editor: Eleonora Gonnelli

 

Letto 139 volte