Stampa questa pagina

Milioni di persone necessitano di assistenza nella Repubblica Centrafricana

Milioni di persone necessitano di assistenza nella Repubblica Centrafricana Jon Tyson on Unsplash

17 febbraio 2021

Nutrition Cluster stima che circa 1,1 milioni di persone hanno urgente bisogno di assistenza alimentare a causa della emergenza umanitaria in corso.

A seguito delle elezioni del 27 dicembre 2020, la violenza si è intensificata in diverse città della Repubblica Centrafricana. La violenza, in aumento a causa anche delle elezioni, ha causato circa 210.000 nuovi sfollati interni, portando il numero totale di sfollati interni (IDP) a 1,5 milioni -quasi un terzo della popolazione totale del Paese. In seguito all'Humanitarian Needs Overview 2021, i partner del Nutrition Cluster nella Repubblica Centrafricana (RCA) hanno espresso profonda preoccupazione per il benessere dei più vulnerabili del Paese, principalmente donne e bambini.

Il Nutrition Cluster stima che circa 1,1 milioni di persone hanno bisogno di assistenza nutrizionale, con 205.642 bambini sotto i cinque anni gravemente malnutriti. 62.327 di questi bambini soffrono di malnutrizione acuta grave -ovvero rischiano la morte senza un trattamento immediato- mentre 143.315 soffrono di malnutrizione acuta moderata. Il forte aumento delle popolazioni sfollate, l'impennata dei prezzi degli alimenti base e l'alto numero di operatori commerciali e allevatori in fuga dal paese hanno reso estremamente complessa qualsiasi possibile soluzione al problema. Sono stati segnalati anche collassi diffusi dei servizi sanitari di base, con 13 cliniche mobili e 60 strutture sanitarie che finora hanno sospeso i loro servizi a causa dell'insicurezza dilagante nel Paese.

In risposta, i partner del Nutrion Cluster hanno fissato una serie di obiettivi, tra cui il trattamento di almeno 50.000 bambini affetti da malnutrizione grave acuta e di 164.500 bambini affetti da malnutrizione acuta moderata. Tuttavia, per raggiungere questi obiettivi, il Nutrition Cluster dovrà superare i gravi disagi delle reti di trasporto di materiali salvavita, la mancanza di finanziamenti coerenti e prevedibili, per non parlare della probabile possibilità dell’ulteriore aumento del numero di persone bisognose di assistenza alimentare.

Il Nutrition Cluster e l'Agenzia delle Nazioni Unite per l'Infanzia stimano che occorra urgentemente un finanziamento di circa 11,2 milioni di dollari prima della fine di maggio 2021.

 

Per saperne di più:

https://reliefweb.int/report/central-african-republic/going-humanitarian-emergency-threatens-nutritional-status-vulnerable 

https://reliefweb.int/sites/reliefweb.int/files/resources/rca_-_nutrition_cluster_advocacy_note_05.02.2021.pdf 

https://www.nrc.no/resources/press-releases/on-the-record-update-about-the-humanitarian-crisis-in-central-african-republic/ 

https://www.unicef.org/press-releases/central-african-republic-surge-violence-and-displacement-threatens-thousands 

 

Autore: Tan Zhong Chen; Editor: Xavier Atkins; Traduzione: Sofia Antonelli

Letto 141 volte