I bambini siriani continuano a pagare il prezzo più alto del conflitto

Bambini circondati dal fango in un campo a Idlib Bambini circondati dal fango in un campo a Idlib Photo by Ahmed Akacha on Pexels

24 gennaio 2021

I bambini pagano le conseguenze di un conflitto lungo un decennio, che mette in pericolo le loro vite, l’accesso a servizi di base e all’educazione

Per i bambini siriani, il 2021 è iniziato come un altro anno di guerra. Nel paese, 4.7 milioni di bambini necessitano di assistenza umanitaria, una situazione drammatica resa ancora più complessa dal maltempo e dalla pandemia di COVID-19.

Dall’inizio dell’anno, 15 bambini sono stati uccisi, e altri 15 sono rimasti feriti, a causa di ordigni esplosivi. Il Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia (UNICEF) inoltre ha registrato attacchi contro le infrastrutture del paese, come successo a Hassakeh, dove l’approvvigionamento idrico è stato tagliato ripetutamente, con il rischio di un aumento delle malattie portate dall’acqua. Inoltre, nel nord-ovest della Siria, le difficili condizioni climatiche, come piogge incessanti e allagamenti, stanno colpendo più di 22,000 civili. Come riportato da Al Jazeera, forti temporali stanno distruggendo i campi dove le famiglie sfollate hanno cercato rifugio. Come conseguenza del maltempo, un bambino è morto in un campo a Idlib, quando un muro costruito intorno alla tenda dove viveva con la famiglia è crollato.

I bambini pagano anche i costi indiretti del conflitto. Con crescente povertà e innalzamento dei prezzi del cibo, in aggiunta al diffondersi del COVID-19, essi sono costretti a lasciare la scuola, venendo dunque privati del fondamentale diritto all’educazione. Dopo 10 anni di guerra, i bambini siriani pagano ancora il prezzo più alto, dovendo subire sia le conseguenze dirette che indirette della violenza. 

 

Per saperne di più: 

https://www.unicef.org/press-releases/new-year-brings-little-hope-children-and-families-syria

https://www.aljazeera.com/news/2021/1/19/syrias-rainstorm-kills-child-damages-displacement-camps

 

Autore: Alessia Rossinotti; Editor: Alexander Collin

 

Letto 108 volte