Peacebuilding attraverso lo sviluppo economico in Colombia

La bandiera colombiana su un edificio a Bogotà La bandiera colombiana su un edificio a Bogotà Photo by Flavia Carpo on Unsplash

03 gennaio 2020

Questo articolo presenta gli obiettivi di un progetto basato sul quadro HSBP riguardante la sicurezza umana e il peacebuilding nella Colombia postbellica

Un accordo di pace tra il governo della Colombia e l’ex gruppo di guerriglieri delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC-EP) ha aperto la strada alla promozione dell’economia nazionale, dello sviluppo e della crescita del settore privato in Colombia. Questi sono stati considerevolmente colpiti dal conflitto colombiano durato cinquant’anni e hanno risentito di alti livelli di povertà, diseguaglianza  e mancanza di coesione sociale.

Il progetto biennale (2019-2021) “Improving durable solutions and peace-building through Human Security Business Partnerships in post-Peace Agreement Colombia”, sostenuto dal Human Business and Security Partnership Framework (HSBP), è guidato dal governo colombiano con il supporto e l’assistenza di PeaceStartup e della London School of Economics (LSE). Il progetto mira a promuovere la sicurezza umana, nonché a rafforzare la partecipazione del settore privato nelle regioni più gravemente colpite dal conflitto, incrementando così il loro potenziale economico. Il progetto è stato lanciato inizialmente nei dipartimenti di Nariño e Antioquila, e si è concentrato sulla promozione del dialogo con il settore privato, sul sostegno alle iniziative che migliorano la sicurezza economica e sul potenziamento delle istituzioni locali. Alla fine, i risultati saranno condivisi con altri dipartimenti e sarà sviluppato un sistema di gestione della conoscenza. Inoltre, il progetto mira ad incoraggiare le altre parti interessate a collaborare tra loro al fine di migliorare la sicurezza economica, ambientale, personale e sociale nelle aree interessate.

Con circa 5.000 beneficiari diretti e 43.000 beneficiari indiretti, il progetto vuole costruire nuove opportunità economiche, promuovere la coesione e l’integrazione sociale, oltre che, in generale, contribuire allo sviluppo di iniziative efficaci e incoraggiare la costruzione della pace per sostenere la Colombia nel suo tentativo di uscire da una lunga e devastante guerra civile.

 

Per saperne di più:

https://reliefweb.int/sites/reliefweb.int/files/resources/Human%20security%20in%20post-peace%20agreement%20context%20-%20Private%20sector%20and%20peacebuilding%20in%20Colombia.pdf 

https://www.lse.ac.uk/ideas/media/news/un-project-colombi

 

Author: Charoula Papastefanaki; Editor: Maxime Grenier; Traduzione: Diletta Carlotta Dolfin

Letto 25 volte