Siria, l’ONU dovrebbe rispettare le sue linee guida nell’assistenza umanitaria

Convogli umanitari attraversano le strade di Douma, nella Siria orientale  Convogli umanitari attraversano le strade di Douma, nella Siria orientale 2018 Samer Bouidani/picture-alliance/dpa/AP Images

23 novembre 2020

Human Rights Watch ha chiesto alle Nazioni Unite di implementare le sue linee guida nel fornire assistenza umanitaria in Siria

Riconoscendo il difficile contesto in cui si trovano ad operare le agenzie umanitarie in Siria, due agenzie delle Nazioni Unite – il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo e il Dipartimento per gli Affari Politici delle Nazioni Unite – hanno sviluppato una serie di principi e parametri per le agenzie delle Nazioni Unite che operano in Siria. Tuttavia, queste linee guida – approvate dal Segretario Generale – non sono state ancora incorporate in nessun programma di aiuto umanitario delle Nazioni Unite. 

Le linee guida dell’ONU richiederebbero alle agenzie umanitarie attive in Siria di prendere in considerazione l’impatto delle loro operazioni sulla protezione dei civili e sui diritti umani. Inoltre, impedirebbero loro di fornire assistenza umanitaria ad attori presumibilmente responsabili di crimini di guerra e contro l’umanità. Per tutte queste ragioni, Human Rights Watch ha chiesto alle Nazioni Unite di integrare pienamente queste linee guida nei loro progetti umanitari. 

Il governo siriano ha ristretto l’accesso delle organizzazioni umanitarie alle comunità più bisognose, approvando selettivamente i progetti di aiuto umanitario e distribuendo in maniera diseguale l’equipaggiamento protettivo al personale umanitario. Nel luglio 2020, Oxfam e il “Norwegian Refugee Council” hanno pubblicato un rapporto che sottolinea le difficoltà incontrate dalle agenzie umanitarie nelle aree controllate dal governo, come ritardi burocratici, difficoltà nel negoziare certi tipi di attività con il governo e limitazioni al contatto diretto con le comunità. Le restrizioni imposte dal governo siriano alle agenzie umanitarie sono state estese anche all’assistenza sanitaria durante la pandemia, peggiorando ulteriormente la situazione. 

 

Per saperne di più:

https://www.hrw.org/news/2020/11/23/un-implement-human-rights-principles-assistance-syria

https://www.humanitarianresponse.info/en/operations/whole-of-syria

https://www.hrw.org/sites/default/files/media_2020/11/gl.2020.11.23.Letter%20to%20UN%20on%20Principles%20and%20Parameters_Final.pdf

https://www.hrw.org/news/2019/06/28/syria-government-co-opting-recovery-efforts 

 

Autore: Margherita Curti; Editor: Matteo Consiglio

Letto 210 volte