Stampa questa pagina

Operatori umanitari nel settore dell’istruzione vittime di un attacco nella Repubblica Centrafricana

Paoua, un villaggio nella parte nordest del CAR quasi abbandonato in seguito a scontro tra gruppi armati Paoua, un villaggio nella parte nordest del CAR quasi abbandonato in seguito a scontro tra gruppi armati France24

25 febbraio 2018

Sei operatori umanitari uccisi mentre in missione per garantire ai bambini vittime dei conflitti nella Repubblica Centraficana accesso all’educazione

Lo scorso 25 febbraio, sei operatori umanitari sono stati attaccati e uccisi da un gruppo non identificato. Le vittime erano: un consulente educativo UNICEF, tre membri di Bangui Sans Frontières,  un gruppo locale che collabora con UNICEF e due ufficiali del Ministero dell’Educazione della Repubblica Centrafricana. L’attacco ha avuto luogo mentre il gruppo era diretto a Markounda, vicino al confine nordorientale con il Ciad. Le vittime erano in missione per offrire formazione ad insegnanti che, a loro volta, avrebbero insegnato a bambini rifugiati nelle aree di conflitto. La missione era dunque parte dello sforzo internazionale di garantire accesso all’educazione a bambini in aree di guerra.

Non è la prima volta che operatori umanitari sono vittime di violenza nella regione. Lo scorso agosto, l’uccisione di sei volontari della Croce Rossa ha costretto diverse organizzazioni umanitarie a riconsiderare il loro intervento nella regione. In seguito all’attacco contro i volontari della Croce Rossa, Medici senza Frontiere ha riconsiderato il loro coinvolgimento nella Repubblica Centrafricana, dove numerosi attacchi rendono difficile o impediscono l’abilità delle organizzazioni di offrire supporto umanitario.

Il Consiglio Nazioni Unite ha condannato l’attacco: i gruppi responsabili di attacchi devono essere condannati, a prescindere dalle loro affiliazioni. Il Consiglio insiste sull’urgenza di creare un dialogo costruttivo tra tutti i gruppo e gli attori coinvolti.

 

Per saperne di più, leggi:

https://www.unicef.it/doc/8139/repubblica-centrafricana-assassinati-6-operatori-umanitari.htm

https://www.agensir.it/quotidiano/2018/2/28/attacco-operatori-umanitari-in-repubblica-centrafricana-unicef-rattristati-e-scioccati-uccisione-del-nostro-collega/

 

Letto 8174 volte