Stampa questa pagina

75 anni di mediazione e prevenzione dei conflitti delle Nazioni Unite

Il monumento della pistola annodata fuori dall'edificio delle Nazioni Unite, New York City, USA Il monumento della pistola annodata fuori dall'edificio delle Nazioni Unite, New York City, USA © Wikipedia

In Focus by Carla Pintor

La prevenzione dei conflitti è l'interesse principale dell'Organizzazione e rimane un principio guida dell'attuale richiesta del Segretario Generale dell'ONU di un cessate il fuoco globale durante la pandemia di Covid-19.

La prevenzione dei conflitti si svolge di solito in cinque fasi, anche se non sempre sono facili da seguire. Il primo passo è quello di osservare attentamente le aree in cui c'è tensione, stando in loco per capire meglio cosa sta realmente accadendo. Per questo motivo, il Dipartimento delle Nazioni Unite per gli affari politici e la costruzione della pace (DPPA) ha più di 35 missioni politiche speciali in tutto il mondo. In secondo luogo, l'ONU cerca di lavorare sulla pista politica in anticipo, mantenendo i collegamenti con i funzionari governativi e altri attori chiave. Il terzo ingrediente è l'inclusione di diverse voci, in particolare quelle delle donne e dei giovani, al fine di costruire il consenso e lo slancio necessari alla pace. I partenariati regionali e internazionali sono il quarto elemento e mirano a collegare il lavoro politico a breve termine con gli sforzi a lungo termine per la costruzione della pace e dello sviluppo. Infine, l'ONU è impegnata a concentrare la volontà politica di tutti gli attori nel combattere i conflitti.

Tuttavia, oggi i mediatori sono ostacolati da una serie di sfide che richiedono all'ONU di sviluppare nuove strategie per mediare i conflitti armati che uniscono vari attori per un obiettivo comune. Pertanto, la direttrice della Divisione Politica e Mediazione del DPPA dell'ONU, Teresa Whitfield, ha sottolineato la necessità di massimizzare le nuove tecnologie, con particolare attenzione alle generazioni future, considerando al contempo le questioni strutturali per un progresso incrementale verso una pace sostenibile.

 

Per saperne di più:

https://news.un.org/en/story/2020/10/1076002

https://dppa.un.org/en

https://www.un.org/en/un-chronicle/marking-75-years-charter-united-nations

https://www.dw.com/en/un-charter-after-75-years-a-stress-test-for-global-ideals/a-53924311

Letto 280 volte