UN rilascia nuova dichiarazione congiunta sull’indipendenza dei media

Journalists protesting on World Press Freedom Day in Istanbul. Journalists protesting on World Press Freedom Day in Istanbul. © Murad Sezer/Reuters

Un gruppo di esperti sui diritti umani ha pubblicato una dichiarazione congiunta in occasione della giornata mondiale della libertà di stampa

Il 2 maggio 2018, a Ginevra, l’Inviato Speciale per le Nazioni Unite sulla libertà di stampa, David Kaye, ha rilasciato una dichiarazione per annunciare il raggiunto accordo su una dichiarazione congiunta sulla protezione dei media. La dichiarazione è stata creata per contrastare il numero, sempre in crescita, di minacce all’indipendenza dei media e alla sicurezza dei giornalisti e in occasione della Giornata mondiale della libertà di stampa, il 3 di maggio.

La “dichiarazione congiunta sull’indipendenza e la diversità dei media nell’era digitale” è stata pubblicata da David Kaye in collaborazione con le controparti dell’Organizzazione per la Sicurezza e Cooperazione in Europa, la Commissione Inter-Americana sui Diritti Umani, e la Commissione Africana sui Diritti Umani e della Persona.

Essa include al suo interno raccomandazioni per: la promozione della diversità dei media; assicurare la protezione della privacy e dei dati personali; assicurare che le leggi contro la diffamazione siano proporzionate ed esclusivamente civili; provvedere alla protezione ed alla libertà di movimento per giornalisti e coloro i quali potrebbero essere a rischio di attacco per esercitare la propria libertà di espressione; garantire l’accesso universale ad Internet e una pubblica informazione di qualità; in generale assicurare la sicurezza contro minacce legali, politiche, tecnologiche ed economiche; assicurare la protezione dei diritti umani nei media e nelle piattaforme online.

Per maggiori informazioni, leggere:

http://www.ohchr.org/EN/NewsEvents/Pages/DisplayNews.aspx?NewsID=23026&LangID=E

http://www.ohchr.org/Documents/Issues/Opinion/JointDeclaration2May2018_EN.pdf

Letto 202 volte