BNP Paribas accusata di complicità durante il genocidio in Ruanda

La sede centrale di BNP Paribas in Boulevard des Italiens, Parigi La sede centrale di BNP Paribas in Boulevard des Italiens, Parigi © Kosuke Okahara/Bloomberg

15 Luglio 2017
Il 29 Giugno tre associazioni per i diritti umani francesi hanno presentato un atto di citazione contro BNP Paribas.

Queste organizzazioni, Sherpa, Ibuka e il Collectif des parties civiles pour le Rwanda, accusano il gruppo bancario di coinvolgimento in genocidio, crimini contro l’umanità e crimini di guerra in quanto sarebbero in grado di provare la violazione dell’embargo ONU e il finanziamento per l’acquisto di armi al governo Hutu. Questi fatti risalgono al giugno 1994 quando il governo guidato da Jean Kambanda aveva già avviato la violenta campagna di sterminio nei confronti della tribù dei Tutsi, uccidendone circa 800.000.

Secondo le ONG, BNP Paribas era cosciente delle conseguenze delle proprie azioni quando autorizzó il trasferimento di più di un milione di euro dalla Banca Nazionale Ruandese al conto svizzero del commerciante di armi, Willem Ehlers. Questo denaro fu impiegato per l’acquisto di 80 tonnellate di armi, tra cui bombe a mano, mortai e munizioni, dal colonnello Hutu Théoneste Bagosora.

Questo è il primo caso di citazione presentata contro una banca francese, affermano le organizzazioni, che hanno usato questa politica del name and shame per aumentare la consapevolezza dei clienti. È l’occasione per attirare l’attenzione su una recente legge nazionale che obbliga tutte le compagnie, con più di 5.000 dipendenti, di dimostrare il proprio impegno per ridurre il rischio di violazioni dei diritti umani e stimolare il medesimo dibattito in seno all’Unione Europea.

Al momento BNP Paribas non ha rilasciato alcun commento. Il gruppo è stato già multato in passato per aver consentito trasferimenti di milioni di dollari verso gruppi in Sudan, Iran e Cuba.

 

Per maggiori informazioni, consultare:

https://www.ft.com/content/a8574160-8c0d-3720-b397-a2337668934a
https://www.economist.com/news/business-and-finance/21724773-pillar-french-finance-haunted-its-past-bnp-paribas-faces-accusations

Letto 1154 volte