Pace, sviluppo e diritti umani con gli studenti della scuola media Leonardo Da Vinci

Martedì 30 gennaio nell’aula magna della scuola media “Leonardo Da Vinci” presso l’istituto comprensivo “Da Vinci - Rodari” si è tenuto un incontro con gli studenti di terza media sul tema “pace e sviluppo”.

La dirigente dott.ssa Eliana Assunta Valterio ha invitato l’avvocato Corrado Quinto a condividere con gli studenti le sue esperienze nel campo della promozione dei diritti umani, della cooperazione allo sviluppo e della protezione dei civili in zone colpite dai conflitti.

Si è trattato di un vero e proprio scambio di conoscenze ed esperienze con gli studenti che, a seconda dei loro interessi e curiosità, hanno guidato l’esposizione dell’avvocato Quinto che si è soffermato sulle conseguenze dei conflitti sulle popolazioni civili di diversi paesi del mondo, spaziando dal Myanmar all’Iraq, dalla Repubblica democratica del Congo al Mali, dalla Colombia allo Yemen. Per gli studenti è stata un’occasione anche per fare un breve ripasso di storia e geografia cercando di localizzare nello spazio e nel tempo eventi bellici che hanno coinvolto popolazioni civili dal secondo dopoguerra ai giorni d’oggi.