Esplosione al deposito delle munizioni uccide decine di civili in Libia

La citta' di Garabulli dove e' avvenuta l'esplosione La citta' di Garabulli dove e' avvenuta l'esplosione

22 giugno 2016
Più di 20 civili sono stati uccisi in un'esplosione nello stabilimento di munizioni a Garabulli, Libia.

Il 21 giugno 2016, uno scoppio in un impianto di munizioni ha ucciso più di 20 civili. Le vittime sono in continuo aumento con oltre 30 persone ferite. L'impianto è situato a Garabulli, a circa 50 km dalla capitale della Libia, Tripoli. L'esplosione è avvenuta quando i lavoratori sono entrati nell'edificio.L'impianto era sotto il controllo di un gruppo armato di Misurata, che era di stanza in città da cinque anni. Una disputa scoppiata tra residenti locali e un membro del gruppo armato. Si ritiene che, quando i residenti locali armati sono entrati nel deposito, hanno sparato a un barile di munizioni e le scintille hanno causato l'esplosione.

Per saperne di più, leggi:

http://www.aljazeera.com/News/2016/06/Blast-Ammunition-Depot-Kills-dozens-Libya-160621182800903.html
http://financialspots.com/2016/06/22/Libya-clashes-Blast-at-Ammunition-Depot-Kill-more-than-60/
http://www.foxnews.com/World/2016/06/22/Libya-clashes-Blast-at-Ammunition-Depot-Kill-more-than-60.html

Letto 5589 volte